Vulva a bordo

Mi ero dimenticato di narrarvi un episodio accaduto a Vienna. Subito dopo aver parcheggiato, sono andato a vedere se le altre macchine avessero pagato il parcheggio (non ci era chiaro se fosse zona a pagamento o meno). Ho notato un pezzo di carta attaccato da dentro al vetro posteriore di una macchina italiana, toscana se non ricordo male, su cui c’era scritto “Vulva a bordo”. Interessati all’argomento, abbiamo lasciato un biglietto chiedendo se ce ne fosse un po’ anche per noi. Siamo dunque andati a fare un giro per il centro di Vienna durato alcune ore, ma al nostro ritorno… La macchina era ancora lì, il nostro messaggio d’amore anche, ma non c’era risposta… Ancora una volta è andata male, ma prima o poi…

Annunci
Published in: on gennaio 3, 2008 at 5:05 pm  Lascia un commento  
Tags: , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://venividiwc.wordpress.com/2008/01/03/vulva-a-bordo/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: