Difesa della vita

A Vibo Valentia sono stati ritrovati resti umani in un cassonetto. Viste le sempre più forti pressioni della maggioranza contro la legge sull’aborto, potremmo purtroppo doverci fare l’abitudine.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://venividiwc.wordpress.com/2009/12/09/difesa-della-vita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Senza nulla togliere alla tua bella ironia (che mi colpisce in positivo anche quando non condivido “l’accusa”), ma se una donna vuole abortire la legge lo permette fino al terzo mese..e PURTROPPO, si sa..che, se uno vuole, abortisce anche nei mesi successivi! e poi…la legge italiana prevede la possibilità di partorire e di non riconoscere il bambino.. dall’ospedale, viene mandato direttamente in istituto! Se cambierà questa legge, non diminuiranno gli atti barbarici! L’oportunità di scegliere di NON avere un bambino c’è..chi non usufruisce sa quel che fa e perchè! Troppo facile scaricare la responsabilità di atti osceni come l’abbandono dei neonati nei cassonetti alla “non idoneità” o “inadeguatezza alle esigenze dei cittadini” della legge!!

  2. Ciao Valentina. Io sono d’accordo che la legge dà ampia possibilità di abortire. Infatti la legge è positiva e da quando è in vigore ha fatto calare di molto l’aborto (scelta, credo, sempre molto dura per una donna…), anche grazie alla presenza di consultori e di informazioni per le donne che vogliono intraprendere questo percorso. Quello a cui mi riferisco io è che periodicamente sembra che la maggioranza voglia attaccare questa legge. Tutte le difficoltà che Gasparri, Sacconi ecc… stanno sollevando per la Ru486 (utilizzata da almeno un decennio in molti altri paesi) e un recente disegno di legge che vorrebbe dare diritti e capacità giuridica all’embrione fin dal suo concepimento (il passo da qui a considerare l’aborto un omicidio non è così grande…) mi sembra che vadano in questa direzione… Che non farebbe altro che riproporre con maggiore drammaticità il problema degli aborti clandestini…
    Detto questo, ti ringrazio molto per il commento, ogni punto di vista espresso con garbo e gentilezza come fai tu è ben accetto! 🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: