Senza parole

Berlusconi accelera sul ddl intercettazioni. Deve avere qualche grosso affare in ballo.

I telefoni possono essere messi sotto controllo per 75 giorni al massimo. I criminali dovranno delinquere un po’ più lentamente.

Se c’é necessità, vengono concessi altri tre giorni. Per vedere se il morto è morto definitivamente.

Se nelle intercettazioni finisce un sacerdote bisogna avvertire la diocesi. E la direttrice dell’asilo.

Alfano: “Abbiamo realizzato un punto del programma elettorale”. Del 1925.

Il Governo sostiene che i cambiamenti al decreto lo abbiano migliorato. Anche Socrate avrebbe gradito un ombrellino nel suo bicchiere di cicuta.

Bersani: “Sarà battaglia alla camera”.
Berlusconi: “Anch’io vorrei abolirla…”

Gasparri: “Il Pd non è democratico”. E quindi dovrebbe appoggiare l’azione del governo.

Bricolo: “La mafia stava meglio quando al governo c’era il centro sinistra”. Governare è faticoso.

Repubblica esce con una prima pagina completamente bianca. La Padania: “Perchè non è venuto in mente prima a noi???”

Tg5, Tg4 e Studio Aperto sono contro il decreto. Vogliono continuare a poter scegliere di non dare le notizie.

Sondaggio di Sky: “E’ in pericolo la libertà di informazione?” Il 70% non sa, non risponde.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://venividiwc.wordpress.com/2010/06/13/senza-parole/trackback/

RSS feed for comments on this post.

2 commentiLascia un commento

  1. Quasi quasi mi vien da ridere… se non fosse che ci sarebbe da piangere…

  2. Questi non hanno ancora capito che stanno oltremodo incrinando il contenuto della borsa scrotale!!!
    Grandiosissimo Luca.

    ChaoLin LinGiù


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: