C’è morte oltre la vita?

Biotestamento: la Camera approva lo scarabocchio di legge.

Passa dunque la norma sul testamento biologico, che vede come oggetto il malato.

La legge approvata con 278 sì e 205 no, 7 gli astenuti. Si stanno già abituando a lasciare decidere gli altri per loro.

Il primo articolo tutela la vita umana. Tutte le volte che può finire sotto i riflettori.

La vita infatti è un dono. Anche il cavallo di Troia.

Viene vietato qualsiasi aiuto al suicidio, compreso portare al malato il Sole 24 ore.

(una vita umana è un diritto non disponibile. Almeno in Italia)

Saranno in ogni caso fornite al malato terminale alimentazione e idratazione. Non è un po’ tardi per iniziare col welfare?

Anche a chi è incapace di intendere e di volere viene garantito il diritto alla vita. Ed a legiferare su di essa.

La maggioranza sottolinea come la legge non sia imposta dal clero. Insospettiscono però le sanzioni in Ave Maria.

La norma in realtà pare improntata ad un oscurantismo d’altri tempi: non potranno essere infatti interrotte alimentazione, idratazione e terapie con le sanguisughe.

Il medico deciderà quando dobbiamo morire. E l’autista del carro funebre dove verremo seppelliti.

Aumentano dunque i poteri del dottore: avrà l’ultima parola anche sull’eredità.

La norma è stata proposta in seguito al caso Eluana. Mi dicono potrebbe ancora rivoltarsi nella tomba.

Polemica la sinistra, che nel diritto al suicidio ha uno dei suoi cavalli di battaglia.

Ora la legge sul fine vita passerà al Senato. Per il collaudo.

Afghanistan, due soldati italiani morti nella prima metà di luglio. Il governo non crede sia tempo di partenze intelligenti?

A casa dei familiari, due psicologhe dell’esercito. Li prepareranno alla stretta di mano con La Russa.

La Polizia è vicina alla bancarotta. L’anticrimine non paga.

La Chiesa: «Il diavolo dilaga sui social network». Ormai ha un sacco di tempo libero.

In commercio le sigarette “padane”. Perché il vero leghista deve essere fumante.

Alemanno fa la ronda in moto per controllare le prostitute. Ma non trova la proprietaria della scarpetta.

Nasce in Texas un bambino di 7 chili e mezzo. La prossima volta che vi masturbate con un wurstel, usate il preservativo.

Le Ferrovie Nord lanciano il nuovo treno Flirt. Lo proverete, ma poi tornerete a Trenitalia.

(particolare preoccupazione in caso di ritardo)

I Ministro Gelmini vuole accorciare medicina di un anno. Sono ormai troppi coloro che si laureano con una tesi sulla propria prostata.

Annunci

The URI to TrackBack this entry is: https://venividiwc.wordpress.com/2011/07/14/ce-morte-oltre-la-vita/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: