Giochi capitolini

Monti dice no alle Olimpiadi. Teme aumenti incontrollati per i giochi a sei cerchi.

Il presidente del Consiglio non è stato convinto dalla relazione sui costi. Soprattutto la parte dove diceva “Invece, senza fattura…”

Petrucci, Pescante e Alemanno sono molto arrabbiati per la mancata candidatura olimpica. Bravi, è proprio questo lo spirito.

La Chiesa pagherà l’Ici sugli immobili dove si svolge un’attività commerciale. Non avendone altri.

(vedi ad avere un premier che non deve farsi perdonare le mignotte?)

Tessere Pdl, adesioni anomale in varie parti d’Italia. Non hanno chiesto favori in cambio.

In Sardegna denunciata la presenza di esponenti Pd nel Pdl. Dicono di essere tanto diversi dal resto dell’Italia e poi…

A Savona risultano come tesserati del Popolo della libertà alcuni nomadi. Debole la difesa: “Non pensavate mica votassero Lega?”

Alfano: “Il Pdl si è dotato di regole contro i furbi”. Gasparri le rispetta senza problemi.

A Napoli sospetti su numerose tessere. Il rituale di affiliazione non sarebbe stato eseguito correttamente.

Fede: “Dopo il Tg4 scendo in politica”. Finalmente ha deciso di schierarsi.

Sanremo, Celentano ha detto così tante banalità che il padre di Fabio Volo ha chiesto il test del dna.

I giornali cattolici e la conferenza episcopale hanno risposto duramente al suo intervento. Sono abituati a disquisire sul nulla.

Il cantante ha attaccato anche Merkel e Sarkozy. Spero che per tenerci in Europa ci chiedano la sua testa.

Bersani: “Tra Fornero e Belen mia figlia sceglierebbe Fornero”. È appoggiata da Sel?

(e comunque sono due fautrici della flessibilità sul lavoro)

Il processo Eternit si conclude con una condanna. Bisognerà trovare un altro modo per aggirare l’articolo 18.

In Iran potrebbe essere abolita la lapidazione. Hanno appena scoperto il fuoco.

Negli Usa una senatrice repubblicana ha proposto di rendere illegale la masturbazione. L’America ha bisogno di giovani incazzati e pieni di energia.

Putin vuole incentivare le nascite per ripopolare la Russia. E i paesi limitrofi.

Ricercatore italiano all’estero scopre il “mantello dell’invisibilità”. Era sui suoi colleghi rimasti in Italia.

Professore arrestato a scuola per spaccio di droga. Ora verrà interrogato.

Scoperta in provincia di Como la grotta più lunga d’Italia. Sbuca davanti ad una banca svizzera.

Regione Piemonte, primo sì della commissione bilancio all’assegno per le madri che decidono di non abortire: 250 euro per 18 mesi. Poi potranno sempre vendere il bambino.

(per i cattolici la vita è sempre stata un valore. Finalmente hanno quantificato)

Oscurato il portale sul Vajont per una frase che accosta Paniz e Scilipoti alla mafia. Ma è solo un avvertimento.

Esplode la sigaretta elettrica, uomo perde denti e lingua. “Ehi, questo non c’era scritto sul pacchetto!”

Finta dottoressa deruba anziani in un ospizio. Quando c’è gente che ha studiato anni per farlo.

Il movimento eco-nazionalista padano lancia la sua moneta. Ideale per il riciclaggio.

Ciclismo, uomo di 100 anni batte il record dell’ora della sua categoria. Ma all’arrivo c’era comunque tra la folla quella nera signora.

Uomo trovato morto con quaranta euro in bocca. A volte l’amore costa troppo.

Per rilanciare la sua immagine, Calcutta sarà pitturata di azzurro. Sarà il primo cielo a fogna aperta.

La fine è vicina

Il governo vara la fase due. Speriamo non sia anale pure questa.

Per Monti, inizia la fase “Cresci Italia”. Chissà che non serva ad evitare le ingerenze della Chiesa.

Nella conferenza stampa di fine anno il premier è stato così vago che non ho capito nemmeno se ha accettato l’incarico.

Di Pietro: “Abbiamo bisogno di un governo che prima fa le cose e dopo le illustra”. Per poi accusarlo di scarsa concertazione.

Bersani: “Abbiamo avuto un bagno di realtà”. Tanto è da un bel po’ che non mangiamo.

Calderoli: “La prossima conferenza stampa Monti la potrebbe tenere direttamente dal balcone di piazza Venezia”. Quando si è dimesso Berlusconi, i preparativi erano quasi terminati.

Pronte le nuove monete padane. No, non è cioccolato.

È morto Mirko Tremaglia, esponente della Repubblica di Salò, poi di Msi, An, Pdl e Fli. Se solo avesse avuto più tempo…

L’Euro compie dieci anni. Ma è da un po’ che non lo vedo.

Il taglio degli stipendi dei parlamentari è stato rinviato. Per ora resta di moda la cresta.

Ci sarebbe una chiamata della Merkel a Napolitano dietro le dimissioni di Berlusconi. Bersani: “Le ho dato io il numero”.

Parmalat licenzia il figlio di Monti. Non sa mungere bene come il padre.

Oman, i pirati sequestrano una nave italiana, per ottenere un riscatto. Ma non li leggono i giornali?

Negozio rapinato espone le foto dei ladri in vetrina. Li riconosci perché sono gli unici davvero soddisfatti all’uscita.

Povia ha cantato per Yara: è questa la nuova ipotesi degli inquirenti.

L’Antitrust multa la Apple per scorrettezze verso i clienti. È l’applicazione della legge.

Accecato dalla gelosia, picchia la compagna incinta e cerca di buttarla dalla finestra. E poi dicono che il presepe vivente sia noioso.

La nuova Papamobile ridurrà le emissioni inquinanti. È insonorizzata.

Il parroco di Longarone fa stampare un finto certificato di nascita di Gesù, per fornire ai bimbi la prova della sua venuta al mondo. Tra mille anni sarà una reliquia.

Assisi, falso frate molesta i passanti. Parlando agli uccelli.

Bergamo, polemica sul presepe gay: ci sono due san Giuseppe. E aspettate che arrivino i Magi!

Ubriaco tampona il camper dell’alcoltest. Ehi, li scova davvero!

Brescia, trovato cadavere di un Indiano in una valigia. Ha intrapreso l’ultimo viaggio.

Anziana muore di infarto durante la proiezione di “Vacanze di Natale a Cortina”. Sembrava strano che qualcuno fosse rimasto fino alla fine.

(è comunque passata a miglior vita)

Aumenta il canone Rai. E non fa nemmeno Servizio Pubblico.

Minzolini: “Il Tg1 ha sofferto di un allargamento della scelta e del mercato”. Come la sua carta di credito aziendale.

In Brasile è nato un bambino con 2 teste. O con una brutta orchite.

Uomo abusa di un chihuahua e viene condannato a 10 anni di carcere. Ora starà molto più attento quando si infila le ciabatte a forma di cane.

Nasce “Ho appena fatto sesso”, l’applicazione per dirlo a tutti. Io continuerò con le occhiaie.

La figlia di Ruby si chiama Aida Sofia. In onore delle nonne paterne.

Smentito l’arrivo di un nuovo figlio per Barbara Berlusconi. Ancora non esiste ed è già tutto suo nonno.

Misteri italiani

Celebrazioni per l’anniversario della strage di Via d’Amelio, i manifestanti contro la presenza di Schifani. Anche se sarebbe stato giusto sentire entrambe le parti.

Anche il premier ha parlato di Borsellino, in una lettera. Composta con ritagli di giornale.

Fini, a cui invece è stato permesso di partecipare, si schiera dalla parte di Borsellino, che lottava contro la Mafia. Da qualche tempo, sa cosa vuol dire.

Alemanno: “Berlusconi sarebbe battibile, se la sinistra trovasse un leader”. O un unicorno.

(Berlusconi battibile dalla sinistra? Deve proprio avere paura dei fantasmi)

Berlusconi: “Settimana prossima il nuovo ministro per lo sviluppo economico”. E nuove polemiche sul legittimo impedimento.

(Berlusconi lascia lo sviluppo economico. Per una volta è lui ad adeguarsi al paese.)

Il premier ha anche diramato un messaggio dal sito forzasilvio.it. L’unico in cui nessun utente si può registrare.

Il messaggio è stato anticipato dal Tg1. Minzolini lo aveva confuso col suo prossimo editoriale.

Dal sito, per ricordare le cose fatte dal governo e dalla maggioranza, Berlusconi ha lanciato l’operazione memoria. Quando sarebbero più che sufficienti le intercettazioni.

Mastella presenta il suo nuovo partito. Quanto lo fa al chilo?

In questo modo vuole riportare sullo scenario politico nazionale le difficoltà del Sud. Di cui è simbolo perfetto.

In arrivo dal Vaticano i 50 centesimi con l’effigie del Papa. Gli unici di cui è venuta prima la versione di cioccolata.

In Italia i matrimoni durano in media 15 anni. Meno di altri misteri.

In alcuni ospedali, i gay non possono donare sangue. Gli omofobi preferiscono continuare a guadagnarselo.

Silenzio

Benedetto XVI ha dichiarato che quest’estate rimarrà nel Lazio, non andando in montagna. Per godersi un po’ di silenzio, studierà le prese di posizione di Pio XII sul fascismo.

Il Papa a Torino

Torino blindata per l’arrivo di Papa Benedetto XVI. Non si fida nemmeno lui della protezione di Dio.

Misure di sicurezza adeguate al messaggio ed alle idee del personaggio: è stato riempito il fossato ed alzato il ponte levatoio.

Benedetto XVI è stato accompagnato solo da Cardinali piemontesi. Conformemente al federalismo clericale.

Sono state consacrate 30 mila ostie e, per errore, alcune fiches.

250 i sacerdoti che hanno distribuito la comunione ai fedeli in piazza San Carlo. Per l’offertorio, è stata messa a disposizione una filiale dell’Intesa San Paolo.

“Rendere la città sempre più umana e vivibile”, ha ammonito Ratzinger, dopo aver paralizzato Torino con il suo arrivo.

Published in: on maggio 5, 2010 at 10:04 pm  Comments (2)  
Tags: , , , , , , , , , ,

Vaticano e pedofilia

Scritte oscene sulla casa natale del Papa: “Qui nacque Joseph Ratzinger”.

(per il fratello si è preferito un coro)

La scritta offensiva, che imbrattava la casa natale del Pontefice, è stata prontamente coperta. Come avviene con tutto ciò che può mettere in imbarazzo la Santa Sede.

Gli atei britannici: “Arrestate il Papa, non è al di sopra della legge”. Si vede che non sono abituati alle usanze italiane.

La Santa Sede spreterà senza processo nei casi più gravi. Per esempio, mancata conoscenza dell’ablativo.

Il Vaticano riabilita i Beatles. E’ lo Zecchino d’oro ad indurre in tentazione.

La pillola dei 5 giorni dopo

Arriva la pillola dei «5 giorni dopo». In Europa è già stata approvata dall’Emea, l’ente europeo per il controllo dei farmaci, e quindi si prevede che sarà disponibile in Italia fin dall’estate. 2025.

Gli effetti collaterali segnalati sono principalmente mal di testa, nausea, dolori addominali, scissioni nel Pd.

Il Papa e internet

Il Papa ha espresso un giudizio positivo sul web. A patto di non utilizzare il tasto Control.

Published in: on gennaio 23, 2010 at 4:47 pm  Comments (3)  
Tags: , , , , , , , , , , ,

Adamo ed Eva

Il Papa dichiara che Dio ha creato Eva da una costola e non, per esempio, dalla testa perchè non dominasse l’uomo. Se Dio non voleva che la donna dominasse l’uomo, non avrebbe dovuto creare le tette.

Dio tolse all’uomo una costola e creò la donna perchè gli togliesse tutto il resto.

Pentito per l’errore, con le altre 23 costole creò 2 squadre di calcio ed un arbitro: ecco il tipo di compagnia di cui aveva bisogno l’uomo!!

Aggredito il Papa!

Dopo Berlusconi, aggredito anche il Papa. Ormai il disegno è chiaro: colpire i leader di stati teocratici.

Una donna italo – svizzera, Susanna Maiolo, dopo aver scavalcato le transenne, si è diretta verso Benedetto XVI. Sarà la nuova testimonial di Olio Cuore.

Il Santo Padre, spinto, è caduto a terra: la moviola mostra che era rigore.

Per non turbare il pubblico cattolico, le immagini sono andate in onda con in sottofondo la musichetta di Benny Hill.

Il Papa, finito a terra, si è subito rialzato, grazie al nuovo abito Meliconi.

Ratzinger, preso il microfono, ha dichiarato: “Ora avete capito perché il cattolicesimo è così maschilista?”

Dell’aggressione si occuperà solamente la giustizia vaticana. Per sicurezza, la Maiolo si è affrettata a rinnegare Darwin e la teoria eliocentrica.

La vicenda potrebbe avere serie ripercussioni sui rapporti tra Svizzera e Vaticano: a rischio la beatificazione del nonno di Heidi.

“Non è successo niente di grave”, ha dichiarato Bagnasco.
“Vaffanculo”, ha replicato dall’ospedale il Cardinale Etchegaray col femore fratturato in una caduta dovuta alla concitazione di quegli attimi.

Ora ci saranno la finale 3°-4° posto Benedetto XVI – Berlusconi e poi la finalissima Tartaglia – Maiolo.

Gasparri, dopo gli ultimi avvenimenti, parla di misure speciali contro le aggressioni di psicolabili. Ennesimo conflitto di interessi nel centrodestra.