Governare non è nel programma

Il Financial Times, in un editoriale, afferma che “Berlusconi non può governare l’Italia”.
Subito è giunta la replica di Ghedini: “Berlusconi non governa, è solo l’utilizzatore finale delle leggi del Parlamento”.

Doppio lavoro

Un’impiegata pubblica trevigiana si prostituiva durante un periodo di malattia. Scoperta, ha dovuto lasciare in tutta fretta Palazzo Grazioli.

Pendolari

Berlusconi: “Le mie ex fidanzate le ho conosciute in treno. Erano pendolari e tornavano a casa dopo il lavoro”.
Dovevano essere le 8 del mattino.

Palla in buca…

Discussioni negli Stati Uniti: il presidente Obama preferisce sempre di più il golf a scapito del basket.
“In fondo si tratta solo di divertirsi centrando un buco, ognuno sceglie le modalità che gli sono più consone!”, ha sentenziato il premier Berlusconi.

Habemus Papi

Copertina2

E’ finalmente pronto il mio nuovo libro, Habemus Papi, di cui vedete la copertina. E’ un testo contenuto nell’estensione (48 pp. formato 10×15, ma soprattutto nel prezzo, soli 3€! Si può richiedere nelle vostre libreire di fiducia, oppure acquistare sul sito della casa editrice, che è la Edizioni Cento Autori: http://www.centoautori.it/Home.aspx
Insomma, se avete 3€ e non sapete cosa farci, vi sto solo fornendo un’idea!!! E se volete spargere la voce e farmi un po’ di pubblicità siete i benvenuti!

Malinteso

Continuano le polemiche tra Svizzera ed Italia sulla tassazione dei capitali di cittadini italiani che si trovano nel paese elvetico. Berlusconi si è dichiarato fortemente intenzionato ad incontrare il presidente della Confederazione Merz per trovare un accordo, salvo rinunciare quando ha scoperto trattarsi di Hans Rudolf Merz e non di Alessia.

Coming soon…

Copertina

Sesso e politica

Ennesima battuta a sfondo sessuale del premier: “Sapete come fa l’amore Bossi con una donna? La Lega!” E’ subito giunta la risposta del senatur: “E Berlusconi? La paga!”

Seduttore marino

La Lega e Formigoni lavorano ad un progetto per rendere navigabile una parte maggiore del Po, in modo da unire via acqua Milano a Venezia. Il motivo? Tarantini ha presentato a Berlusconi una sirenetta veneta.

Solite scuse

Dopo la sentenza sul Lodo Mondadori, che prevede il risarcimento di 750 milioni di euro da parte di Fininvest alla Cir per aver corrotto il giudice Metta, Berlusconi si difende: “Non sapevo fosse un giudice, è stato Tarantini a presentarmelo…”