Modelli da seguire

Di fronte alle proteste contro la riforma del ministro Gelmini, Berlusconi ha annunciato: “Non permetterò l’occupazione delle università. Convocherò il ministro degli Interni, e darò a lui istruzioni dettagliate su come intervenire attraverso le forze dell’ordine per evitare che questo possa succedere”. Poi si è allontanato con sotto braccio un fascicolo dal titolo “Modello scuola Diaz”.

Published in: on ottobre 22, 2008 at 6:15 PM  Comments (7)  
Tags: , , , , , , , , , ,

The URI to TrackBack this entry is: https://venividiwc.wordpress.com/2008/10/22/modelli-da-seguire/trackback/

RSS feed for comments on this post.

7 commentiLascia un commento

  1. questo è uno degli scioperi più importanti che la storia potrà ricordare in seguito, e io sono contenta di questo.
    Mi sa ke questo sciopero al premier nn gli andrà tanto bene e gli brucerà il culo 😀

  2. E mentre darà direttive… con la scolapasta in testa si nasconderà sotto il tavolo… ovviamente sotto al tavolo ci sta benissimo anche in piedi! W lo sciopero!!! Non quello di VVWV quello contro Berlusconi&co. 😉

  3. ahahahahaha Godot! ho avuto la (s)fortuna di vederlo quasi faccia a faccia nella piazza della mia città, ed è veramente così basso! 😐

  4. E stai sicura che aveva i tacchi!!!! 😉

  5. ahahahaha! naaaaa, secondo me aveva i trampoli!

  6. Ma guarda clown e ora anche trampoliere… è un uomo dalle mille risorse… facciamolo assumere dalla Orfei! 😀

  7. ahahahaha buona idea godot! 😛


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: